Ringraziamo
lamobiliare_small.pnglogo_BdS.jpglogo_biaggini.jpgSTS.jpg
Ultime dal forum
Cottonbrain
11.09 (17:42)

#99 Joakim Fors is the wizard of floorball.Gonna winn assist league as back.... But if you put him a...

RossoBlu
12.03 (13:07)

E intanto siamo ancora in LNB! Complimenti! Albo d'oro TIUH...

giampiero cason
02.11 (16:17)

grazie TIUH ai dirigenti e giocatori per i bellissimi momenti a tifare per voi! giampiero...

08.09.2018

Al via una nuova stagione per il Ticino Unihockey

Il Ticino Unihockey è pronto a ricominciare l’avventura, la tredicesima per il Club, l’ottava in Lega Nazionale B. Con il motto “Avanti così! Insieme si cresce” la società si presenta ai blocchi di partenza con una motivatissima prima squadra e un fiorente settore giovanile.

Obiettivi stagionali del Team di LNB sono indubbiamente il mantenimento del posto nella lega cadetta e la crescita dei giovani inseriti nella rosa. In un’ottica di continuità lo staff tecnico è stato riconfermato in toto: alla guida della squadra ci saranno Luca Tomatis e Michel Masa (assistente). Completano lo staff Omar Fibbioli (Team Manager), Laura Sabbioni (massaggiatrice medicale), Davide Schär (preparatore atletico) e Simone Baratin (allenatore portieri).

Durante la scorsa primavera, grazie all’eccellente lavoro del Direttore Sportivo Marco Bertocchi, la società ha trovato un accordo con tre talentuosi stranieri: Joakim Fors, Jakub Sarka e Juha Rautiainen.

Joakim Fors, classe 1995, è un difensore svedese con un’ottima visione di gioco ed un preciso tiro. Nelle stagioni 2014/15 e 2015/16 ha vestito la maglia dei Pixbo Wallenstam IBK (Serie A svedese), sotto la guida dell'attuale allenatore della nazionale Svizzera David Jansson. Il bottino di Joakim in SSL è di 20 punti in 54 partite fra campionato e playoff, mentre nelle ultime due stagioni giocate in Div. 1 ha messo a referto 43 reti e 30 assist in 40 incontri.
Jakub Sarka, classe 1994, è un attaccante ceco proveniente dalla formazione Tipsport Superliga del FBS Bohemians Praga. Il suo particolare fiuto del goal lo ha portato, la scorsa stagione, ad essere il secondo miglior realizzatore dell'intera serie A ceca, con 39 reti in 28 partite di regular season.
Juha Rautiainen, classe 1993, è un attaccante finalndese proveniente dal SB Welhot, squadra del massimo campionato finalndese. Conosciuto per la sua particolare propensione all’ultimo passaggio (miglior assist-man nell’ultimo campionato) può essere impiegato sia come centro che ala destra. Nella scorsa stagione il 25enne nordico ha messo a referto 38 punti in 26 partite (8 reti, 30 assist).
Lo staff tecnico avrà pure a disposizione il fratello di Juha, Tuomas Rautiainen, giocatore tesserato alla Sportiva Unihockey Mendrisiotto (SUM) ma che, grazie all’ottima collaborazione tra le due società, avrà anche la possibilità di giocare in Lega Nazionale B.
Completano la rosa giocatori già presenti nella fila rossoblù e, soprattutto, giovani provenienti dalle loro squadre di categoria.

Il Ticino Unihockey però non è solo prima squadra. Grazie alla qualità e la competenza degli allenatori (tutti con almeno il diploma base G+S) così come alle buone collaborazioni instaurate con alcune altre società ticinesi, il settore giovanile cresce costantemente a 360°: risultati e giocatori in primis.

A livello dirigenziale Marco Pancera continuerà a ricoprire il ruolo di presidente, e potrà ancora avvalersi della preziosa collaborazione dei membri di comitato e dei collaboratori già presenti al suo fianco la passata stagione.

Per la formazione rossoblù il campionato avrà inizio domenica 9 settembre 2018, ore 17:00, a Riedt contro il Floorball Thurgau. Domenica 16 settembre alle ore 17:00, nelle mura amiche dell’Arti e Mestieri di Bellinzona, il TIUH affronterà il Thun (LNA) nell’incontro valido per i 1/16 di Coppa Svizzera.