Ringraziamo
logo_BdS.jpgSTS.jpglogo_biaggini.jpglogo_unihoc.jpglamobiliare_small.png
Ultime dal forum
giampiero cason
02.11 (16:17)

grazie TIUH ai dirigenti e giocatori per i bellissimi momenti a tifare per voi! giampiero...

Capocurva
14.09 (20:44)

In bocca al lupo ragazzi! Tenete alto il nome del Ticino, lottate con il cuore e portate a casa la q...

Miglior sportiv
29.07 (09:59)

Miglior Sportivo Ticinese, periodo di voto Ť iniziato! Sostieni il nostro giovane talento Nadir Moni...

04.12.2017

Il Ticino Unihockey torna alla vittoria

In campo domenica a Sumiswald contro l’UHC Grünenmatt, il Ticino Unihockey ritrova finalmente la vittoria che in casa rosso-blù mancava da ormai cinque turni.

Il Ticino Unihockey inizia l’incontro con un buon possesso palla, a riconferma delle buone prestazioni messe in campo nello scorso fine settimana. Ad andare in vantaggio è però la squadra locale, che al 3’03’’ sfrutta la prima superiorità numerica della partita. Poco più di un minuto più tardi è Tomatis a riportare la parità. Il giovane attaccante si ripete al 10’27’’, ma il vantaggio rosso-blù dura solo 19 secondi. Il TIUH non si fa intimorire e a poco più di due minuti dalla prima sirena guadagna il primo power-play, con Vapaniemi che puntualmente trova la via del gol e porta le squadre alla pausa sul 2-3.

Nel periodo centrale i ticinesi continuano a giostrare la pallina con una solida prestazione, mentre gli special team sono chiamati agli straordinari. Al 25’11’’ Vapaniemi sfrutta una nuova superiorità numerica, e al 27’14’’ è invece Nadir Monighetti che segna in situazione di 4 contro 4. Al 38’13’’, nel terzo power-play a favore del TIUH, è M. Karlsson a realizzare. Il secondo tempo termina così sul 2-6 e un parziale netto 0-3 per gli ospiti.

Nell’ultima frazione di gioco al tentativo di rientrare in partita degli avversari rispondono Thurén (3-7) e D. Monighetti (4-8). La squadra di casa riuscirà poi a chiudere l’incontro sul 6-8 grazie a due reti realizzate negli ultimi secondi di gioco, con la squadra di Tomatis che ancora una volta perde lucidità sul finale dell’incontro.

Il Ticino Unihockey conquista così tre importantissimi punti in chiave classifica, contro un avversario diretto per la qualificazione ai play-off. Il TIUH rimane così all’8. rango con 15 punti. I ticinesi scenderanno nuovamente in campo all’Arti e Mestieri sabato 16 contro Sarganserland (7. posizione con 17 punti) e domenica 17 nel derby contro Regazzi Verbano Gordola (9. rango, 14 punti), in un fondamentale doppio turno.