Ringraziamo
logo_unihoc.jpgSTS.jpglamobiliare_small.pnglogo_BdS.jpglogo_biaggini.jpg
Ultime dal forum
giampiero cason
02.11 (16:17)

grazie TIUH ai dirigenti e giocatori per i bellissimi momenti a tifare per voi! giampiero...

Capocurva
14.09 (20:44)

In bocca al lupo ragazzi! Tenete alto il nome del Ticino, lottate con il cuore e portate a casa la q...

Miglior sportiv
29.07 (09:59)

Miglior Sportivo Ticinese, periodo di voto iniziato! Sostieni il nostro giovane talento Nadir Moni...

13.11.2017

LNB - La pausa non porta fortuna al Ticino Unihockey

Impegnati nel primo incontro dopo la pausa dedicata alle nazionali, il Ticino Unihockey ha affrontato domenica in trasferta i Red Devils di Altendorf.

Orfani del forte difensore finlandese Vapaniemi (all’estero per motivi personali) e dell’ala J. Karlsson (impegnato con la SUM), i ticinesi hanno faticato a ritrovare il giusto ritmo di gioco, concedendo il vantaggio alla squadra casalinga a metà del primo periodo. La squadra di Altendorf si ripete pochi minuti dopo, riuscendo ad andare a segno nonostante la superiorità numerica concessa al TIUH. Ad un minuto dal termine del primo tempo finalmente arriva la prima siglatura per i rosso-blù con Albin Thurèn, subito in rete al suo esordio in Svizzera.

Nel secondo periodo di gioco è nuovamente l’Altendorf ad allungare al 25’31’’, portandosi sul 3-1 in superiorità numerica. Per i ticinesi è Karlsson ad accorciare pochi minuti più tardi, anche lui a segno in power-play.

Alla nuova siglatura degli svizzero centrali rispondono Luraschi e poi Tomatis, riuscendo così ad agguantare il pareggio al 39’11’’ in superiorità numerica.
L’ultimo periodo di gioco inizia sul parziale 4-4. Al 47’01’’ viene concesso un rigore alla squadra locale, che puntualmente sfrutta riportandosi in vantaggio. Purtroppo il time-out chiamato da Coach Tomatis a poco meno di 4 minuti dal termine non porta i frutti sperati: l’Altendorf allunga sul 6-4 a porta vuota per poi chiudere con il risultato finale di 7-4 in doppia superiorità numerica.

Dopo questa sconfitta il Ticino Unihockey scivola all’8. rango in classifica, con 11 punti. Il prossimo fine settimana i ticinesi scenderanno in campo sabato alle 17:00 a Friborgo.